Be the Bot

Project Info

Project Description

Be the Bot
30 settembre 2018
9.00 – 13.30

Stazione Leopolda

 

Organizzatori:

Manuel Catalano, Fondazione Istituto Italiano di Tecnologia, Genova
Danilo Caporale, Centro di Ricerca “E. Piaggio” – Università di Pisa, Pisa

 

Le moderne tecnologie robotiche, unitamente alle più recenti tecnologie di computer grafica, presenza remota e realtà virtuale ci stanno traghettando verso una nuova era dove non solo i robot potranno convivere tra di noi, ma noi stessi potremmo utilizzarli come avatar robotici del nostro corpo, consentendoci quindi di poter “vivere” in ambienti lontani da noi, o poter intervenire in situazioni pericolose. Questa nuova generazione di robot ha le capacità di percepire l’ambiente che li circonda, ma ha anche la capacità di interagire con esso e con gli esseri umani che lo popolano, adattandolo e trasformandolo opportunamente.
In questo workshop verranno presentati alcuni dei più recenti robot sviluppati da tre centri di ricerca italiani, eccellenze internazionali della robotica, Istituto Italiano di Tecnologia, Centro di Ricerca E. Piaggio e Scuola Superiore Sant’Anna. Questi robot “Avatar” sono stati progettati per intervenire in situazioni di disastro, come per esempio dopo un evento sismico, per interagire con le persone, o per effettuare delle gare automobilistiche.
Al workshop verrà presentato inoltre il robot Ego, un avatar robotico semi-antropomorfo, progettato per l’interazione con l’uomo ed utilizzato per simulare scenari d’intervento e ispezione in aree danneggiate da disastri naturali o provocati dall’uomo. Nel corso del workshop sarà possibile vestire i panni del robot, avendo quindi la possibilità di operarlo e impersonarlo tramite l’utilizzo di sistemi di realtà virtuale ed interfacce di controllo indossabili. Il pilota vede e sente quello che vede e sente il robot, e l’automa si muove eseguendo gli stessi movimenti che compie la persona che lo sta guidando, che potrà quindi sperimentare la sensazione di avere un corpo robotico.

 

Programma

9:00 – 9:15
Introduzione. Be the Bot!
Manuel Catalano, Fondazione Istituto Italiano di Tecnologia, Genova

9:15 – 9:45
Robots for unstructured environments (to be confirmed)
Nikos Tsagarakis, Fondazione Istituto Italiano di Tecnologia, Genova

9:45 – 10:15
Humanoids@Work: robot Avatar per il monitoraggio e l’ispezione dopo un disastro
Manuel Catalano, Fondazione Istituto Italiano di Tecnologia, Genova

10:15 – 10:45
Interfacce robotiche per telepresenza e presenza remota: dall’ispezione  remota alla manipolazione bilaterale (to be confirmed)
Antonio Frisoli, Scuola Superiore Sant’Anna, Pisa

10:45-11:00
EGO: un avatar robotico per l’interazione con l’uomo e il mondo
Gianluca Lentini, Fondazione Istituto Italiano di Tecnologia, Genova e Centro di Ricerca “E. Piaggio” – Università di Pisa, Pisa

11:00 -11:30
Sistemi di guida autonoma per automobili… da corsa: il Roboteam Italia E24
Danilo Caporale, Centro di Ricerca “E. Piaggio” – Università di Pisa, Pisa

11:30 – 13:00
Be the Bot!
Hands-On

 

 

FACULTY:

Manuel Catalano,Fondazione Istituto Italiano di Tecnologia, Genova

Danilo Caporale, Centro di Ricerca “E. Piaggio” – Università di Pisa, Pisa

Antonio Frisoli, Scuola Superiore Sant’Anna, Pisa

Gianluca Lentini, Fondazione Istituto Italiano di Tecnologia, Genovae Centro di Ricerca “E. Piaggio” – Università di Pisa, Pisa

Nikos Tsagarakis, Fondazione Istituto Italiano di Tecnologia, Genova