Cyber-Prosthetics

Project Info

Project Description

Cyber-Prosthetics
29 settembre 2018
17.00 – 21.00

Polo Carmignani
Aula Piano Terra

Organizzatori:

Matteo Bianchi, Centro di Ricerca dell’Università di Pisa “E. Piaggio, Pisa
Manuel Catalano, Fondazione Istituto Italiano di Tecnologia, Genova
 

Il vero progresso è quello che mette la tecnologia nelle mani di tutti
[Henry Ford]

Questa celebre frase ci ha accompagnato nel corso dell’ultimo secolo, dando vita a quella rivoluzione tecnologica che ha portato nelle nostre vite auto, smartphone, computer, elettrodomestici sempre più evoluti ed a costi sempre più accessibili. Trasferire questo concetto anche in ambito assisitivo/riabilitativo rappresenta oggi una delle sfide di maggior risalto per il mondo della ricerca scientifica. Questo punto di vista è ancora più sensibile se si pensa a dispositivi quali le protesi di arto superiore. Dispositivi che non rappresentano soltanto strumenti di vita quotidiana, ma, idealmente, delle vere e proprie estensioni del corpo dell’utilizzatore. Tutto questo motiva la necessità di realizzare non soltanto soluzioni tecnologiche nuove e più performanti, ma anche di rendere queste soluzioni accessibili e funzionali ai bisogni reali. Ad oggi, la maggior parte delle protesi di uso quotidiano– specialmente di mano e arto superiore – sono o puramente estetiche e/o estremamente semplici, mentre i dispositivi robotici più avanzati sono molto costosi, fragili e non sufficientemente intuitivi per un utilizzo continuativo e prolungato. Queste caratteristiche rappresentano ancora un forte limite alla loro diffusione. La moderna sfida della ricerca scientifica è quindi quella di sviluppare dei sistemi che possano essere di facile utilizzo, robusti, efficaci e non eccessivamente costosi, al contempo cercando di spingere ulteriormente i limiti tecnologici fino alla possibilità di ricreare, e quindi provare a“restituire”, il senso del tatto agli utilizzatori.  Per poter centrare questi ambiziosi obiettivi, la modellazione e comprensione del linguaggio sensori-motorio del corpo umano e la sua corretta traduzione in un corpo artificiale rappresentano la base di studio su cui numerosi gruppi di ricerca si stanno concentrando in tutto il mondo. In questo workshop  presenteremo i recenti sviluppi che sono stati fatti in questa direzione presso il Centro Piaggio dell’Università di Pisa, l’Istituto Italiano di Tecnologia, e la Scuola Superiore Sant’Anna, centri di eccellenza internazionale nel campo della ricerca scientifica sulle mani artificiali. Nel corso del programma verrà inoltre data l’opportunità di toccare “con mano” queste tecnologie che, speriamo presto, potranno migliorare la vita delle persone, diventando parte integrante della loro vita quotidiana.

Programma

17.00
CyberProsthetics: verso una nuova generazione di mani artificiali
Antonio Bicchi, Centro di Ricerca dell’Università di Pisa “E. Piaggio, Pisa e Fondazione Istituto Italiano di Tecnologia, Genova

17.15
Protesi di arto superiore: dalla ricerca avanzata al mondo reale
Manuel Catalano, Fondazione Istituto Italiano di Tecnologia, Genova

17.35
Nuove frontiere tecnologiche per il controllo intuitivo di mani artificiali
Cristina Piazza, Centro di Ricerca dell’Università di Pisa “E. Piaggio, Pisa

17.50
The quest for a bionic hand: recent achievements and future perspectives
Silvestro Micera, Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa

18.10
Approccio miocinetico per il controllo naturale di protesi artificiali
Sergio Tarantino, Scuola Superiore Sant’Anna

18.25
Aptica indossabile: restituzione sensoriale in protesi di mano
Matteo Bianchi, Centro di Ricerca dell’Università di Pisa “E. Piaggio, Pisa

18.45
Misurare la manipolazione: sensori per mani umane e robotiche
Edoardo Battaglia, Centro di Ricerca dell’Università di Pisa “E. Piaggio, Pisa

19.00
Protesi e Clinica. Il ruolo dell’Azienda USL Toscana nord ovest nel Progetto H2020 “SoftPro”
Viviana Dionisio, USL Nord-Ovest Toscana

19.15
Tra Arte e Scienza. Design di mani artificiali
Maria Fossati, Fondazione Istituto Italiano di Tecnologia, Genova

19.30
Live Demo ed Hands on di dispositivi protesici avanzati

20.30
Conclusioni

 

 

 

FACULTY:

Edoardo Battaglia, Centro di Ricerca dell’Università di Pisa “E. Piaggio, Pisa

Matteo Bianchi, Centro di Ricerca dell’Università di Pisa “E. Piaggio, Pisa

Antonio Bicchi, Centro di Ricerca dell’Università di Pisa “E. Piaggio, Pisa e Fondazione Istituto Italiano di Tecnologia, Genova

Manuel Catalano, Fondazione Istituto Italiano di Tecnologia, Genova

Viviana Dionisio, USL Nord-Ovest Toscana

Maria Fossati, Fondazione Istituto Italiano di Tecnologia, Genova

Silvestro Micera, Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa

Cristina Piazza, Centro di Ricerca dell’Università di Pisa “E. Piaggio, Pisa

Sergio Tarantino, Scuola Superiore Sant’Anna