La Robotica e le implicazioni sul mercato del lavoro
analisi e prospettive

Project Info

Project Description

Unione Industriale Pisana – Auditorium

1 ottobre 2018

14.30 – 18.00

Referenti: Giuseppe Turchetti, Mario Levrini

              

 

Gallery

Credits Photo: Sidebloom / Rudy Pessina

 

La crescente diffusione delle tecnologie di Industria 4.0, e di quelle robotiche in particolare, modificherà in profondità non solo i processi produttivi e logistici, ma anche le modalità di interazione con gli operatori a monte e a valle e gli stessi modelli di business. Tali cambiamenti avranno un impatto significativo sul mercato del lavoro, sia in termini di impatto sull’occupazione che di implicazioni sulle competenze dei lavoratori. Il simposio analizzerà il dibattito in corso nel nostro Paese e a livello internazionale in merito all’effetto numerico sulla occupazione di una maggiore adozione di tecnologie robotiche (“i robot rubano lavorovsla robotica creerà nuovi posti di lavoro”) e, soprattutto, approfondirà le implicazioni della robotica e delle altre tecnologie di Industria 4.0 sulle competenze dei lavoratori, sia di coloro che ancora non lavorano sia di coloro che sono già attivi. Con riferimento alle nuove competenze richieste a chi è già inserito nel mondo del lavoro, il simposio approfondirà alcune esperienze straniere – europee, statunitensi, giapponesi – al fine di comprendere le misure che in altri contesti sono state adottate per affrontare al meglio le sfide che la rivoluzione di Industria 4.0 e delle tecnologie robotiche in particolare pongono a imprese e lavoratori.

Programma

Moderatore: Giuseppe Turchetti, Scuola Superiore Sant’Anna

Introduzione e Saluti Istituzionali: Patrizia Alma Pacini, Unione Industriali Pisana

 

  • Le implicazioni della robotica sul mercato del lavoro: i termini del dibattito (Giuseppe Turchetti, Scuola Superiore Sant’Anna)
  • Robotica e nuove competenze: la prospettiva delle Associazioni delle imprese (Pierangelo Albini, Confindustria)
  • Robotica e nuove competenze: la prospettiva delle Associazioni dei lavoratori (Gaetano Sateriale, CGIL)
  • Robotica e nuove competenze: i programmi per la formazione dei giovani (Roberto Martini, MIUR)
  • Robotica e nuove competenze: le iniziative promosse a livello internazionale. L’esperienza europea (Laura Lembi, Continental Automotive Italy S.p.A.)
  • Robotica e nuove competenze: le iniziative promosse a livello internazionale. L’esperienza Statunitense (Jay Elliot, iMedGo USA)
  • Robotica e nuove competenze: le iniziative promosse a livello internazionale. L’esperienza del Far East (Giorgio Scarpelli, NTT DATA Italia)
  • Il trasferimento di Industria 4.0 nelle imprese e il ruolo delle competenze: casi di studio (Daniele Mazzei, TOI srl)
  • Robotica, nuove competenze e Centro di Competenza Artes 4.0 (Massimo Bergamasco, Scuola Superiore Sant’Anna)