Robotica Sociale ed Affettiva

Project Info

Project Description

Robotica Sociale ed Affettiva

2 ottobre 2018

15.00 – 19.00

Polo Universitario Le Benedettine

Gallery

Credits Photo: Sidebloom / Rudy Pessina

 

Referente:

Prof. Pasquale Scilingo, Professore Ordinario, Ingegneria Biomedica, Centro E. Piaggio, Università di Pisa

 

Robotica indossabile per monitorare e comprendere le nostre emozioni

I nostri stati emotivi possono essere letti andando a guardare alcune alterazioni del nostro corpo, come ad esempio il battito cardiaco, e del nostro comportamento, per esempio dove dirigiamo lo sguardo. Il passaggio da informazioni quantitative, come un elettrocardiogramma, ad informazioni qualitative, come lo stato complessivo di una persona, in realtà richiede passaggi molto complicati, e una tecnologia non invasiva, indossabile, che permetta di monitorare le persone in condizioni normali…come una maglietta, o degli occhiali.

Lo scopo? Prevenire l’insorgenza di particolari patologie legate al nostro universo psicofisico, come ad esempio gli stati depressivi o il bipolarismo, ma anche riuscire a comprendere lo stato emotivo di altri animali.

Programma

15:00 POTION: come sfruttare gli odori per migliorare l’interazione sociale ed emotiva
Enzo Pasquale Scilingo, Centro di Ricerca dell’Università diPisa “E.Piaggio”, Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione
15:30 FACE: Emozioni e Sentimenti nell’Interazione Sociale Uomo-Robot
Lorenzo Cominelli, Centro di Ricerca dell’Università di Pisa “E.Piaggio”
16:00 Aptica affettiva e restituzione della morbidezza con dispositivi a base di tessuto
Edoardo Battaglia, Centro di Ricerca dell’Università diPisa “E.Piaggio”, Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione
16:30 Analisi emotiva attraverso biosegnali durante l’interazione con interfacce tattili
Alberto Greco, Centro di Ricerca dell’Università diPisa “E.Piaggio”, Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione
17:00 Lo sguardo e l’attività degli occhi possono rivelare aspetti nascosti della sfera emotiva e del comportamento nell’interazione: strumentazione, analisi e possibili implicazioni sociali
Antonio Lanatà. Centro di Ricerca dell’Università diPisa “E.Piaggio”/Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione
17:30 Relazioni sociali ed affettive negli animali domestici
Paolo Baragli, Dipartimento di Scienze Fisiologiche dell’Università di Pisa
18:00 From me to you: contagio emotivo nei primati ed altri mammiferi sociali
Elisabetta Palagi, CNR Unit of Cognitive Primatology

 

FACULTY:
 
Paolo Baragli, Dipartimento di Scienze Fisiologiche dell’Università di Pisa
Edoardo Battaglia, Centro di Ricerca dell’Università di Pisa “E.Piaggio”, Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione
Lorenzo Cominelli, Centro di Ricerca dell’Università di Pisa “E.Piaggio”
Alberto Greco, Centro di Ricerca dell’Università di Pisa “E.Piaggio”, Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione
Antonio Lanatà. Centro di Ricerca dell’Università di Pisa “E.Piaggio”/Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione
Elisabetta Palagi, CNR Unit of Cognitive Primatology
Enzo Pasquale Scilingo, Centro di Ricerca dell’Università di Pisa “E.Piaggio”, Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione