Robotica Subacquea: esplorare e lavorare nel mare - Festival Internazionale della Robotica

Robotica Subacquea: esplorare e lavorare nel mare

Project Info

Project Description

Robotica Subacquea: esplorare e lavorare nel mare

30 Settembre, 9.30 – 12.45

Darsena dei Navicelli

 

Un incontro aperto a tutto il pubblico, inclusi studenti delle scuole medie e superiori, per far conoscere dal vivo come funzionano e che cosa fanno i robot subacquei. Ricercatori internazionali del settore guideranno i partecipanti in una serie di dimostrazioni bagnate e a terra, con possibilità di interazione, e mostreranno i video delle loro ultime sperimentazioni in mare aperto.

I partecipanti avranno a disposizione un servizio navetta gratuito per il trasferimento da centro Pisa alla darsena dei Navicelli e ritorno.

L’incontro è organizzato dal Centro “Enrico Piaggio” dell’Università di Pisa, nodo dell’ISME, Centro Interuniversitario di Ricerca sui Sistemi Integrati per l’Ambiente Marino.

 

Programma

9.15 – partenza navette da Pisa (specificare i punti di partenza)

9.30 – Arrivo alla Darsena dei Navicelli – accoglienza

Sala conferenze:

9.35 – Guida alla giornata

Caiti, Centro “E. Piaggio” & Dip. Ing. Informazione, Università di Pisa, & ISME

9.40 – Una introduzione amichevole alla robotica subacquea

Ferri, NATO S&TO Centre for Maritime Research and Experimentation, La Spezia

Spazio esterno:

10.00: Dimostrazioni dal vivo

10.00 – il veicolo Fòlaga: partenza per una missione subacquea all’esplorazione della darsena

Caiti & R. Costanzi, Centro “E. Piaggio” & Dip. Ing. Informazione, Università di Pisa, & ISME

10.20

(i partecipanti saranno divisi in tre gruppi che si alterneranno sulle dimostrazioni seguenti, circa 25 minuti per postazione, ripetuti tre volte – alle ore 11.10 è previsto il rientro del veicolo Fòlaga)

Guida FeelHippo: stai al comando del piccolo robot telecomandato che ha vinto la competizione internazionale di destrezza fra robot subacquei 2018

Allotta & A. Ridolfi, Dip, Ing. Industriale, Università di Firenze, & ISME

Il crawler Octopus: camminare sul fondale per liberarlo dalla plastica

Laschi, Istituto di Biorobotica, Scuola Superiore di Sant’Anna, Pisa

I glider oceanografici: gli alianti del mare per studiare la temperatura dell’oceano

Ferri, NATO S&TO Centre for Maritime Research and Experimentation, La Spezia

Sala conferenze

11.45 – Robot nel ghiaccio – esplorazione robotica dei mari artici e antartici

Munafò, National Oceanographic Centre, Southampton, UK

12.00 – Una squadra di robot – cooperazione e navigazione in formazione

Indiveri, Università del Salento, & ISME

12.15 – I campionati dei robot – le competizioni robotiche e il loro significato per la ricerca

Ferri, NATO S&TO Centre for Maritime Research and Experimentation, La Spezia

12.30 – Che cosa ha “visto” Fòlaga? – proiezione della scansione sonar della darsena effettuata durante la missione mattutina del veicolo Fòlaga

Caiti & R. Costanzi, Centro “E. Piaggio” & Dip. Ing. Informazione, Università di Pisa, & ISME

12.45 – Conclusione

Caiti, Centro “E. Piaggio” & Dip. Ing. Informazione, Università di Pisa, & ISME

12.50 – Partenza navette per Pisa (destinazione coincidenti con i punti di partenza)