LE TECNOLOGIE NELLA COOPERAZIONE UMANITARIA

12 Set 2017
09:00 - 18:00
Arsenali repubblicani

LE TECNOLOGIE NELLA COOPERAZIONE UMANITARIA

Referente: FRANCO MOSCA, Presidente Fondazione Arpa

 

Programma

h. 09.00
Introduzione. Franco Mosca

h. 09.15
Le attività della Fondazione Andrea Bocelli nel Mondo
Laura Biancalani, Direttore Generale di ABF

h. 09.35
La piattaforma della Comunità di Sant’Egidio-DREAM per il teletutoraggio, il teleconsulto, la
telerefertazione
Fabio Ferrari, Medicina Generale Radiodiagnostica – Policlinico Umberto I, Roma

h. 09.55
Il contributo di Pisa al Progetto S. Egidio-DREAM
Davide Caramella, Professore Ordinario di Radiologia, Università di Pisa

h. 10.05
Women&Technologies – Donne nella cooperazione internazionale
Gianna Martinengo, Fondatrice e Presidente di Didael KTS

h. 10.25
Informatica, Solidarietà e Cooperazione Internazionale
Alberto Vaccari, Coordinatore Regione Toscana di Informatici senza Frontiere

h. 10.45
Il Progetto HOPE dell’Associazione ex Allievi della Scuola Sant’Anna di Pisa
Franco Mosca, Presidente ex Allievi SSSUP

h. 11.05
La cooperazione umanitaria della Regione Toscana
Mojgan Azadegan, Direzione Medica di Presidio AOU Pisa

h. 11.25
La capacità di trasporto in biocontenimento: una capacità dell’Aeronautica Militare
Ufficiale medico dell’Aeronautica Militare

h. 11.45
Le operazioni subacquee condotte dalla Marina Militare per il recupero del peschereccio affondato nel
Mediterraneo centrale a 370 metri il 18.04.2015
Comandante di Fregata Giampaolo Trucco

h. 12.05
UBORA: Collaborative Biomedical design
Carmelo De Maria ed Arti Ahluwalia, Centro di Ricerca E. Piaggio, Università di Pisa

h. 12.25
Strumenti tecnologici al servizio della sicurezza degli operatori nelle emergenze umanitarie: il Progetto
Trip delle Nazioni Unite
Stefano Palazzi, Regional Security Adviser UNFPA

h. 13.00 Dibattito aperto al pubblico

ed inoltre dalle 14.30:

presentazioni di Fondazioni ed Associazioni umanitarie che, in una consolidata sinergia, collaborano con la Fondazione Arpa per il Progetto HOPE

Antonio Di Lonardo, Direttore Centro Grandi Ustionati Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana
Vincenzo Luisi, PCRF – Palestine Children Relief Fund
Federico Gelli, Presidente CESVOT – Centro Servizi Volontariato Toscana
Mario Meinero, AISPO – Associazione Italiana per la Solidarietà tra i Popoli
Emanuele Cigna, Africa CUAMM – Medici con l’Africa
Isidoro Napoli, Presidente di JIMUEL
Hannah Teichmann, MMI – Medical Micro Instruments Operazione Mato Grosso
Giuseppe Evangelista, Presidente Gruppo Chirurgia d’urgenza – Protezione Civile Pisa
Enza Pellecchia, Direttore CISP – Centro Interdisciplinare Scienze per la Pace, Università di Pisa
Movimento de Emaus
PAMS – Peruvian American Medical Society
Fundacion Otonga

Tutte le Associazioni e le Fondazioni sono presenti nella tensostruttura collocata nel giardino antistante gli Arsenali Medicei, spazio espositivo appositamente allestito per il volontariato